NEWS

RELAZIONE ANNUALE 2018

INFORTUNI, MALATTIE E MORTI SUL LAVORO

Pubblicata il 8 luglio 2019

É stata pubblicata il 26 Giugno 2019 dall'INAIL la RELAZIONE ANNUALE 2018, presentata a Roma dal Presidente dell'Istituto Massimo De Felice.

Per quanto concerne i dati registrati dall'Inail, sono diminuite dello 0,3% le denunce di infortuni sul lavoro rispetto al 2017, con un -4,3% per i casi riconosciuti.

Ciò nonostante gli infortuni sul lavoro con esito mortale sono aumentati del 6,1% rispetto all'anno precedente, con i casi accertati "sul lavoro" del +4,5% rispetto al 2017. La tendenza sembra confermarsi anche per l'inizio del 2019: nei primi cinque mesi i casi mortali denunciati sono stati 391, due in più rispetto allo stesso periodo del 2018.

Anche le malattie professionali sono aumentate nel 2018.
Sono state circa 59.500 le denunce (+2,6% sul 2017), riconosciute il 37% come causa professionale: 43.000 le persone ammalate e 1.177 i decessi, -16,4% rispetto il 2017.
Si è riscontrato che le malattie interessano il tessuto connettivo e l'osteomuscolare (movimentazione manuale dei carichi, movimenti ripetitivi, ergonomia delle postazioni di lavoro).


Scarica la relazione dal SITO UFFICIALE INAIL.

Per maggiori informazioni: commerciale@ecoricerche.com - 0424 502684

Per offrirti il miglior servizio possibile Ecoricerche srl utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO