MOSTRA CATEGORIE
  • Emissioni in atmosfera
  • Ambiente di lavoro ed esterno
  • Acque
  • Rifiuti
  • Suoli, terre e rocce da scavo
  • Amianto
  • Agenti fisici
  • Analisi Merceologiche

LABORATORIO DI ANALISI

Acque

L'acqua è la risorsa più importante sulla Terra; è capace di cambiare il nostro pianeta dal punto di vista geologico e paesaggistico ed è grazie alla sua presenza ed abbondanza che è stata possibile la nascita della vita, da tutto ciò nasce la necessità della sua tutela anche attraverso il suo controllo.

Le normative suddividono le acque in:

• Acque destinate al consumo umano: D.Lgs. 31/2001 che fissa i requisiti chimico fisici delle acque destinate al consumo umano
• Acque di scarico: Il D.Lgs. 152/2006 parte III che fissa i limiti allo scarico in fognatura, in acque superficiali e sul suolo delle acque di scarico
• Acque sotterranee: Il D.Lgs. 152/2006 titolo V all’allegato 5 ( che fissa i limiti soglia di concentrazione nelle acque sotterranee
• Acque superficiali: Il D.Lgs. 152/2006 parte III all’allegato uno che fissa gli obiettivi di qualità delle acque superficiali

Ecoricerche opera nel settore acque da oltre trent'anni svolgendo tramite laboratorio accreditato, attività analitiche su tutte le tipologie di acque, e fornisce inoltre assistenza tecnico-amministrativa nella gestione delle relative problematiche.

Relativamente alle acque destinate al consumo umano (potabili) all’unità sanitaria locale, ai gestori del servizio idrico integrato e agli utenti privati con approvvigionamento autonomo da pozzo spetta l’obbligo di effettuare il controllo chimico e batteriologico. 

Il controllo analitico sulle acque di scarico viene effettuato con lo scopo di verificare il rispetto dei limiti previsti per lo scarico di tale tipologia di acque sul suolo, nelle acque superficiali e in fognatura.

Il controllo analitico delle acque di falda è un obbligo previsto dalla normativa sulla bonifica dei siti inquinati che fissa i limiti di soglia di contaminazione (CSC).

Il controllo analitico delle acque superficiali viene effettuato per identificare lo stato di qualità delle acque superficiali (laghi, fiumi etc.) in funzione anche del loro utilizzo.

Tra le varie attività fornite, il gruppo Ecoricerche segue i propri clienti in merito a:

Analisi Acque di Scarico

• Sopralluogo presso il cliente al fine di conoscere i processi produttivi dai quali si originano le acque di scarico
• Prelievo con le modalità previste dai metodi ufficiali e da specifiche procedure
• Scelta dei parametri da analizzare, in base alla autorizzazione e/o il processo produttivo che genera lo scarico, ed analisi dei campioni
• Verifica della conformità dello scarico in riferimento ai limiti di legge

Analisi Acque potabili di falda e superficiali

• Prelievo con le modalità previste dal metodo ufficiale APAT CNR IRSA 1030 Man 29 2003 e/o da specifica procedura
• Scelta dei parametri da analizzare in base della tipologia delle acque (potabili, di falda, superficiali) alla luce di quanto previsto dalle specifiche normative
• Analisi chimica e batteriologica dei parametri scelti
• Verifica della conformità in riferimento agli specifici limiti di legge

Prove accreditate al 17/04/2018

Per offrirti il miglior servizio possibile Ecoricerche srl utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO